Bando ISI INAIL 2014: Contributi per Sicurezza e Responsabilità Sociale

Con la presente, lo Studio Barbagallo, desidera mettere a conoscenza della SV che è stato pubblicato il Bando ISI INAL 2014.
L’Avviso ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro. Le risorse relativamente alla Regione Sicilia ammontano ad €18.310.983.

Beneficiari
I soggetti interessati sono le imprese iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura, ubicate sul territorio nazionale.
Le imprese oltre ai requisiti presenti nell’art.4 dell’Avviso Pubblico Quadro 2014, dovranno essere in regola con il Documento Unico di Regolarità Contributiva (D.U.R.C.).

Progetti finanziabili e spese ammissibili
Sono ammessi a contributo i progetti che vogliano realizzare:
1) progetti di investimento
2) progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale.
Sono ammesse al contributo le spese direttamente necessarie alla realizzazione del progetto, non ancora realizzati e non in corso di realizzazione.

Contributo
Il contributo in conto capitale, è pari al 65% delle spese ammesse ed è calcolato al netto dell’IVA, e il massimo erogabile è pari a €130.000,00.

Modalità e termini di presentazione
La domanda dovrà essere presentata in modalità telematica, a partire dal 3 marzo 2015 e fino le ore 18 del 7 maggio 2015, si possono inserire i dati dell’impresa ed il progetto relativo. L’impresa, se supererà i parametri stabiliti da INAIL, potrà accedere alle fasi successive e partecipare al click day.

Per ulteriori informazioni rimaniamo sempre a Vostra disposizione, porgiamo cordiali saluti

Studio Barbagallo